• domenica , 25 Settembre 2022

Gabriele Galloni: in ricordo del giovane poeta romano nasce un sito dedicato alla sua poesia

È online il sito internet dedicato al poeta Gabriele Galloni. per raccogliere la sua testimonianza in occasione della sua prematura scomparsa. La mamma Irma, il papà Mario con la collaborazione di Ettore Mariotti e Giacomo Gallo hanno voluto creare il sito, raggiungibile all’indirizzo www.gabrielegalloni.it (in continuo aggiornamento), per raccogliere la sua arte.

Gabriele Galloni, è stato un giovane poeta della scuola romana ed era già conclamato come uno dei più importanti giovani poeti italiani del nostro tempo.

Provocatorio, visionario con una immaginazione però ben definita (origine dalla quale coniò il termine “galloniano”), attratto dal sottile confine tra il mondo terreno e l’aldilà ma anche fortemente ironico (vedi suo libro postumo “Bestiario dei giorni di festa”).

Gabriele ha dimostrato di essere un poeta poliedrico nonostante la sua giovane età.

Ragazzo che a prima vista poteva sembrare introverso ma che conoscendolo si dimostrava di una dolcezza e solarità unica, dotato di una sensibilità non comune, altruista, un’anima come si dice “pura”.

Nato a Roma il 9 giugno 1995 e scomparso per cause naturali dovute ad un improvviso arresto cardiorespiratorio acuto durante il sonno il 6 settembre 2020 nella sua casa, lascia una traccia indelebile che rimarrà nel tempo a venire, perché così giovane ma anche così maturo da lasciare stupiti critici e lettori per la sua sensibilità linguistica, per la sua minuziosa conoscenza della metrica, per la sua fervida immaginazione terrena ed onirica.

Gli sono stati attribuiti numerosi riconoscimenti e premi, i suoi versi sono stati tradotti in russo, spagnolo, rumeno, greco, inglese, francese.

Galloni diede alle stampe numerose raccolte: Slittamenti (Augh!, 2017); In che luce cadranno (RP libri, 2018); Creatura breve (Ensemble, 2018); Sonno giapponese (Italic Pequod, 2019); L’estate del mondo (Marco Saya, 2019); Bestiario dei giorni di festa (Ensemble, 2020) libro postumo, sono in previsione altre pubblicazioni di inediti.

Gabriele Galloni, online il sito internet  www.gabrielegalloni.it

Related Posts

Leave A Comment