• mercoledì , 17 Luglio 2024

Come scegliere l’agenzia immobiliare giusta

Vendere la propria casa è un’operazione senza dubbio delicata; riuscire a gestire e coordinare tutto affinché ogni dettaglio sia perfetto come deve essere e la vendita vada a buon fine, può rivelarsi non solo una vera fatica ma anche molto stressante.

Per questi e altri motivi, spesso le persone che hanno intenzione di mettere la propria abitazione sul mercato decidono di affidarsi ad un’agenzia immobiliare.

Tuttavia trovare l’agenzia giusta a soddisfare le proprie esigenze in modo da vendere casa velocemente e senza rischi non è sempre semplice; sicuramente però, avere le informazioni giuste aiuta a destreggiarsi verso una scelta più corretta e consapevole.

Consigli utili per una scelta consapevole

La scelta dell’agenzia immobiliare è un passo importate e alcune accortezze possono appunto aiutare il proprietario a scegliere cosa faccia o meno al caso suo.

Ad esempio, consulenti immobiliari che conoscono bene il territorio interessato e il quartiere di cui fa parte la proprietà, hanno la possibilità di avere una rete di contatti e relazioni più ampia e di valore.

Sono proprio queste relazioni che spesso si rivelano decisive nel creare le condizioni ideali della vendita stessa accelerandone le tempistiche con esiti positivi. Un’agenzia che dunque si trova nella stessa zona in cui è collocato l’immobile ha sicuramente un vantaggio di partenza non trascurabile.

Un altro elemento utile per soddisfare pienamente le proprie esigenze di vendita è quello di affidarsi a consulenti immobiliari specializzati.

Rivolgersi ad una specifica clientela anziché ad un pubblico generico di compratori, infatti, garantisce già di per sé una cernita selezionando solo le persone realmente interessate a quel tipo di acquisto.

Lavorare in questo modo permette di affiancare e guidare i clienti con un’attenzione maggiore passo dopo passo aiutandoli in ogni circostanza.

Altro fattore che riveste grande importanza è la conoscenza del mercato nonché il ‘settore’ rappresentato da un preciso immobile. Sapersi destreggiare e muovere abilmente tra le varie sfumature che l’offerta propone, consente di cogliere perfettamente quelle che sono le necessità del cliente e ciò si traduce certamente nel vendere prima, ma soprattutto nel vendere la casa giusta alla persona giusta.

Assegnare il mandato in esclusiva ad un’agenzia richiede senza dubbio una grande fiducia nelle competenze di quest’ultima nel ricercare e trovare la soluzione migliore per tutte le parti  coinvolte nella compravendita.  Tale fiducia nell’affidare le trattative relative, viene ripagata non solo con una maggiore trasparenza nelle varie operazioni ma con un maggiore impegno e una motivazione più forte a concludere la vendita velocemente e bene.

La provvigione, ovvero il corrispettivo dell’attività prestata dal consulente nella conclusione dell’affare, è un altro punto chiave nella scelta dell’agenzia adatta.

Spesso si è automaticamente ed erroneamente portati a credere che una provvigione più bassa costituisca, a prescindere, un affare certo ed assicurato per il proprietario: in molti casi tuttavia è vero proprio l’esatto contrario.

È naturalmente importante informarsi sulla provvigione di un’agenzia prima di sceglierla, anche perché da questa informazione dipende la possibilità di investire nel marketing che è necessario alla vendita dell’immobile. Professionisti del settore come Enzo Podestà possono aiutarti a trovare i giusti acquirenti e concludere la tua vendita positivamente.

Related Posts

Leave A Comment