• martedì , 1 Dicembre 2020

Biancheria per la casa

La biancheria per la casa è forse uno degli elementi più sottovalutati nell’arredo di una casa moderna.

Mobili, pavimenti e colore delle pareti sono sicuramente elementi da valutare attentamente per conferire lo stile desiderato alla propria abitazione, ma allo stesso tempo, molto impegnativi e costosi.

Al contrario, la biancheria per la casa, con piccole spese e poco impegno può garantire un tocco di stile di grande impatto alle prorpie zone abitative.

Da cosa è composta la biancheria per la casa?

Vediamo gli elementi che possono aiutarci ad arredare con poco sforzo:

  • Tovaglie e tovaglioli: conferiscono carattere alla cucina, è importante scegliere trame e colori adeguati alla propria stanza;
  • Teli arredo: si tratta di teli che possono essere utilizzati come copridivano o in altri modi creativi e pratici per coprire, nascondere o arredare mobili o pareti della casa;
  • Biancheria per la camere: lenzuola, federe e coprimaterasso, in questo caso hanno un compito più igienico che di arredamento;
  • Completi letto: il vero tocco in più a tutte le camere da letto: il letto ricopre una discreta porzione della stanza, “vestirlo” correttamente conferisce alla zona notte una dose di carattere incredibile!
  • Ascigamani per il bagno: un set di teli da bagno coordinato fa la differenza in bagni di ogni stile.

Arredare quindi, non significa solo sostituire mobili o ritinteggiare le pareti, tenetelo a mente. Spesso lòa semplicità è ciò che paga di più in questa arte sempre più apprezzata dagli italiani.

I teli arredo: qualche idea

biancheria per la casa e teli arredoI teli arredo sono davvero utili per i creativi che vogliono inventare una composizione interessante, sia all’interno che all’esterno delle proprie abitazioni.

Un utilizzo molto pratico è quello di piazzarli come un ascigamano da mare, magari in giardino per un picnic o durante un momento di relax. Più leggeri e comodi, riescono a dare anche stile al nostro piacevole momento immersi nella natura.

Molto interessante come già anticipato anche l’utilizzo come copridivano, perché il fatto che non lo avvolga completamente può essere un elemento di stile ancora più caratteristico, e perché di teli arredo si ha davvero l’ibarazzo della scelta in termini di colori e trame.

Il puro cotone come materiale è sempre da preferire rispetto ai misti sintetici, perché oltre a garantire il confort che tutti conosciamo, èfacilmente riconoscibile a colpo d’occhio e non si crea quell’effetto “artificiale” dei tessuti sintetici.

Riguardo ai costi con 15/20 € si porta a casa un telo arredo di misura standard (solitamente 270 x 270 cm) di ottima qualità.

telo rredo per giardino

I completi letto: una zona notte da sogno

I completi letto, forse più di ogni altro prodotto di biancheria per la casa, sono in grado di conferire un aspetto unico ad ogni camera.

Qui si potrebbero spendere ore a elencare i vantaggi, gli accopiamenti stilistici, le trame e i tessuti che riguardano i completi letto e i loro abbinamenti nelle camere.

Semplificando, la scelta di un completo letto per la stanza, dovrebbe essere fatta in base ad alcuni elementi:

  • misure del letto: i siti web specializzati offrono i loro completi letto in diversi formati, dal singolo alla misura francese. Verificate dunque la misura del vostro letto e scegliete il completo pià adatto;
  • colore: evitate accoppiamenti di colori improponibili, se la vostra stanza è azzurra evitate certe tonaòità per il completo, e così via. Attenzione anche al colore di armadi e comodini. Potete trovare abbinamenti di colore corretti con una semplice ricerca su Google.
  • tessuto: anche in questo caso da prediligere sempre il puro cotone.

Con questi piccoli accorgimenti potete già acquistare un completo letto che si adatti perfettamente al vostr caso. Con qualche approfondimento e un po’ di prove a casa, sarete ingrado di conferire grande personalità alla vostra camera da letto.

 

Related Posts

Leave A Comment