• domenica , 25 Settembre 2022

Tende a rullo: cosa sono, per quali ambienti sono indicate e come scegliere

La tenda a rullo è un sistema estremamente pratico per schermare la luce solare proveniente dalle finestre.
Come facilmente intuibile dal nome, la tenda a rullo viene così definita proprio perché il tessuto della tenda viene avvolto da un rullo che a sua volta si riavvolge. Parliamo, quindi, di un elemento molto funzionale, con costi piuttosto contenuti, e che se scelta con gusto rappresenta un valido complemento d’arredamento. Nelle prossime righe, dunque, vedremo insieme nel dettaglio cosa sono, per quali ambienti sono indicate le tende a rullo e come scegliere.

Tende a rullo: cosa sono e per quali ambienti sono indicate.

Come anticipato, le tende a rullo sono avvolte intorno a un rullo riavvolgibile. Si tratta di una soluzione non più impiegata solamente per i luoghi di lavoro come gli uffici, ma anche per delle comuni finestre di casa. Questo tipo di tenda può essere standard, o in alternativa realizzata su misura in diverse varianti in termini di tessuti stampati, colori e fantasie. Questa sua peculiarità permette di soddisfare le esigenze di qualsiasi ambiente senza alcun problema.

Il rullo delle tende a rullo Torino possono essere azionate attraverso una catenella, oppure mediante un motore elettrico per i modelli più avanzati. Nella parte alta della tenda dovrà essere previsto anche un piccolo cassonetto che servirà per contenere sia il rullo che la tenda quando riavvolta. La stoffa di questo funzionale elemento, deve cadere parallelamente e in maniera perfetta lungo la finestra e ben tesa. Questo è possibile grazie una piccola asta presente nel bordo basso, che permetterà di tenere la tenda dritta e di conseguenza allineata all’infisso.

Come scegliere la tenda a rullo

Come per ogni cosa, anche per scegliere una tenda a rullo è necessario prestare attenzione ad alcuni fattori. Tra i principali troviamo:

  • Tipologia di avvolgimento. Come spiegato in precedenza, l’avvolgimento può essere di tipo manuale attraverso una catenella, oppure elettrico previa installazione di un motore apposito. Chiaramente la capacità di schermatura non è influenzata da questo fattore, ma la funzionalità invece si.
  • Capacità di oscurazione. Tra le tante valutazioni da fare, sicuramente quella legata al tessuto è una delle principali. Questo andrà scelto anche e soprattutto a seconda della quantità di luce che entra nell’ambiente. Alcuni tessuti oltre a essere capaci di oscurare la luce, si rivelano capaci di bloccare anche il calore.
  • Colore e stampa del tessuto. A differenza dei due fattori precedenti, da valutare in maniera “obbligata” per la funzionalità della tenda a rullo, quelli del colore e della stampa del tessuto sono elementi del tutto personali. Le uniche indicazioni in merito riguardano l’accostamento con l’ambiente dove la tenda verrà posizionata, ma indubbiamente i gusti possono variare da persona a persona. In linea di massima, però, possiamo dire che grazie alle sue linee pulite le tende a rullo si sposano perfettamente in locali essenziali e moderni, ma nessuno ne impedisce l’installazione anche in un ambiente classico. Anche perché, se scelta con gusto, una tenda di questo tipo potrà essere inserita in qualsiasi contesto.

 

Related Posts

Leave A Comment