• martedì , 28 Settembre 2021

La digitalizzazione aziendale: l’approccio vincente

Negli ultimi decenni il dibattito manageriale italiano si è focalizzato molto sul tema della digitalizzazione aziendale, descrivendone in primis i fenomeni emergenti, e di conseguenza le modalità e le condizioni necessarie di base per avviare la digitalizzazione in modo da ottenere risultati reali in termini di performance aziendali.

In realtà si tratta di temi molto dibattuti nel mondo accademico e aziendale.

Termini come digitalizzazione aziendale e digital transformation, infatti, non hanno un significato univoco e spesso sono usati in modo intercambiabile: si tratta di termini “ombrello” che contengono un’ampia varietà di tecnologie digitali utili al  funzionamento delle imprese e dei mercati e che comportano ampi campi di applicazione e le più svariate competenze per poter essere realmente sfruttate.

In questo articolo cerchiamo di darti un quadro completo della digitalizzazione aziendale partendo in primo luogo dallo scenario attuale; analizzandone la definizione e la differenza da altri fenomeni che si stanno verificando nel mondo aziendale.

Dopo aver compreso cosa significhi effettivamente digitalizzazione aziendale, passeremo ad analizzare l’approccio migliore offerto dalla fusione di due note aziende.  Porremo l’attenzione su come la digitalizzazione non si configuri soltanto come una combinazione di strumenti e strategie, ma richieda un approccio culturale propenso al cambiamento.

Con l’espressione digitalizzazione aziendale si indica un processo per il quale si cerca di trasformare le interazioni, le comunicazioni, le funzioni aziendali e i modelli di business in (più) modelli digitali che spesso si riducono a un mix di digitale e fisico, marketing integrato o produzione intelligente con un mix di autonome, semi-autonome e operazioni manuali.

È chiaro che per percorrere questa strada è necessario un cambiamento culturale. Con il termine digitalizzazione aziendale si intende l’utilizzo delle tecnologie digitali e i dati (digitalizzati e nativamente digitali) per ottimizzare il business, sostituire / trasformare i processi aziendali (non semplicemente digitalizzarli) e creare un ambiente per il business digitale, in cui le informazioni digitali sono al centro del sistema.

Grazie alla fusione tra weHUB (wehub.it), network di professionisti del digitale specializzati in social media marketing, social advertising ed e-commerce, e HGMSNET (hgmsnet.it) partner SISTEMI SPA, azienda leader da oltre 30 anni per la produzione software gestionali per piccole e grandi imprese, è possibile accedere ad un servizio all inclusive di digitalizzazione della propria impresa.

 

La trasformazione digitale, così come viene definita oggi, è un concetto più ampio di quello che riguarda la digitalizzazione come mezzo per passare al business digitale. Richiede molti più punti da connettere in una strategia di trasformazione digitale. Il motivo per cui diciamo “come viene definita oggi” è che in origine la trasformazione digitale è stata utilizzata per descrivere la dematerializzazione documentale. Oggi, alcune persone, principalmente attive nel business dei documenti e delle scansioni, usano ancora il termine trasformazione digitale mentre intendono la digitalizzazione dei documenti e dei processi. Con weHUB (wehub.it)  e HGMSNET (hgmsnet.it) ci spingiamo oltre. Dal software per gestire contabilità, logistica, magazzino integrato con l’e-commerce per aprire un nuovo canale di vendita fino al social media marketing e advertising per comunicare al meglio online e vendere. Il tutto è affiancato da una consulenza continua da parte di coach specializzati.

Related Posts

Leave A Comment