• martedì , 15 Ottobre 2019

Visitare Salerno, tra bellezza dei luoghi ed eventi

Se siete ancora indecisi su dove trascorrere le vostre vacanze, allora vi consigliamo di optare per la bellissima città di Salerno. Giusto connubio tra storia, cultura, tradizione e natura incontaminata, Salerno si presenta come un vero e proprio scrigno di bellezze che meritano di essere viste almeno una volta nel corso della propria vita. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo cosa vedere a Salerno, tra bellezza dei luoghi ed eventi.

Vista mozzafiato dalla cima del Castello di Arechi

Collocata in posizione strategica tra la Costiera Amalfitana e il Cilento, Salerno è una città davvero ricca di fascino. In particolare, se vi trovate da queste parti vi consigliamo di iniziare dal punto più alto della città, ovvero la cima del Castello di Arechi.

Quest’ultima è un’antica fortezza medievale in pietra grazie alla quale è possibile godere di una vista davvero mozzafiato sul golfo di Salerno. Se tutto questo non bastasse, a partire dal 2009 il Castello è anche sede del Museo Medievale dove è possibile ammirare i reperti del maniero.

Proseguendo la vostra visita di Salerno, inoltre, non potrete non restare affascinata alla vista del centro storico. In particolare, la Cattedrale di San Matteo nel Rione Duorno che presenta il giusto connubio di stili diversi in grado di coesistere tra loro.

Tra le principali attrazioni di Salerno, vi ricordiamo la Pinacoteca Regionale di Salerno, collocata nell’antico Palazzo Pinto, ma anche il Giardino della Minerva nel cuore della città medievale. Non perdete inoltre l’occasione di visitare il Complesso Archeologico di San Pietro a Corte, dove potrete apprendere la storia della città fin dal periodo romano.

Salerno all’insegna del relax e del divertimento

Dopo aver visto i principali monumenti del centro storico della città, godetevi un meritato momento di relax facendo una bella passeggiata sul Lungomare Trieste. Ricordatevi poi di visitare la più antica università del mondo e il Giardino Botanico dove sono conservate erbe medicinali e piante curative.

Se poi volete godervi il sole, prendete i teli e sdraiatevi sulla spiaggia di Santa Teresa. Il mare e il sole saranno i compagni perfetti per una giornata indimenticabili.

Se invece preferite visitare Salerno di Inverno, allora non perdete l’occasione di assistere alle Luci d’Artista. Appuntamento fisso da novembre a gennaio, vivrete ad occhi aperti un sogno a base di luci e colori.

Nel corso degli ultimi anni, inoltre, la città di Salerno ha visto un notevole sviluppo della movida notturna. Sono davvero tanti i locali che ogni sera danno ospitalità a giovani provenienti da tutta la provincia, così come sono tanti gli eventi e gli spettacoli organizzati soprattutto durante la stagione estiva. Sia che preferiate ballare fino a notte tarda in discoteca con i vostri amici, piuttosto che fare una bella passeggiata sul lungomare, Salerno si presta bene ad ogni tipo di esigenza.

Per concludere nel miglioredei modi i vostri giorni a Salerno, inoltre, non potete non deliziare il vostro palato con la tipica cucina locale. Sia che preferiate mangiare in un ristorantino tradizionale che optare per una delle pizzerie Salerno, avrete l’occasione di assaggiare delle vere e proprie prelibatezze. Provare per credere!

Related Posts