• mercoledì , 13 Novembre 2019

Come assumere l’olio CBD?

Il CBD può essere assunto sotto varie forme, in commercio si trovano diversi prodotti a base di questo cannabinoide, per riuscire a trarre tutti i suoi vantaggi è importante stabilire le ragioni che ne spingono all’assunzione.

Sul mercato, il prodotto più richiesto e venduto è sicuramente l’olio di CBD, chiamato anche gocce al CBD, il suo successo è dovuto anche al fatto che si trovano diverse proposte con varietà di concentrazioni che vanno dall’1% al 30%.

L’olio è ottimo per chi vuole assumerlo per il proprio benessere e sfruttarne le proprietà organolettiche e nutrizionali, quindi può anche essere utilizzato come alimento, ma sono tanti gli utilizzi casalinghi di questo prodotto.

L’olio è la base per fare pomate, creme, gel, balsami e tanto altro, anche da preparare in casa, grazie all’olio CBD e a pochi ingredienti, è possibile fare una crema fai da te completamente naturale, il vantaggio è quello di poter usare la concentrazione di CBD che si preferisce, mentre lo svantaggio, è il dover acquistare gocce ben concentrate poiché si diluiscono nel preparato, quindi, almeno il 15% di concentrazione.

Olii con elevate concentrazioni di CBD sono molto costosi, inoltre, al loro interno possono essere presenti alcuni ingredienti aggiuntivi come le combinazioni con altri olii, i terpeni, l’omega 3, il CBDA e gli antiossidanti.

L’olio di Cbd viene usato da moltissime persone, adulti e bambini, sportivi, donne, ma anche chi ha patologie importanti come l’epilessia, poiché alcuni studi ne hanno dimostrato l’efficacia.

Salvo casi particolari, l’olio di CBD permette di regolare il metabolismo e tutti i suoi processi fisiologici, per questo motivo qualcuno lo utilizza anche nelle diete, non presenta particolari controindicazioni ed è un prodotto sempre più ricercato dai consumatori.

Come assumere l’olio CBD

Ci sono diversi modi per assumere l’olio CBD, quello più comune è assumere alcune gocce sotto la lingua e trattenere circa 2 minuti prima di ingoiare, qualcuno preferisce assumerlo con il cibo, ma in questo caso il CBD passa dallo stomaco ma senza venir intaccato dagli acidi, quindi non viene completamente assorbito dall’organismo.

L’olio CBD è comunque una delle formule che si presta a diversi utilizzi e metodi di assunzione, si può trasformare in creme, pomate, gel, ideale per il contatto con la pelle, utile per alleviare rossori, infiammazioni, scottature o punture di insetti e ferite.

Nel caso in cui il dolore sia interno, l’olio CBD è efficace solo per quello di natura muscolare, negli altri casi, l’assunzione deve avvenire per ingestione o sotto la lingua, se si vogliono avere gli effetti desiderati.

Dove acquistare l’olio CBD

L’olio CBD e altri prodotti a base di questo cannabinoide possono essere acquistati presso i rivenditori autorizzati per la vendita di CBD sotto varie forme, oppure, online.

Sono tanti i negozi online sulla vendita di CBD e cannabis legale che propongono prodotti di ogni tipo; ricordiamo che la CBD così come la cannabis light, ha dei costi abbastanza elevati, per cui poche quantità possono costare fino a 20 euro, mentre i prodotti realizzati con l’olio, avere prezzi più alti della media.

Related Posts