• lunedì , 27 maggio 2019

Le più belle mostre di gioielli 2019

I gioielli sono da sempre uno dei doni più apprezzati sia da uomini che da donne. Non è un caso che venissero utilizzati fin dall’antichità per rappresentare l’appartenenza ad un determinato ceto sociale oppure come simbolo d’amore nei confronti della propria amata. Ancora oggi continuano a rivestire un ruolo importante nella vita di ognuno di noi e vengono spesso utilizzare per dare un tocco in più al proprio outfit oppure per dimostrare i propri sentimenti.

Mostre per amanti di gioielli

Se anche a voi piacciono i gioielli, quindi, vi interesserà sapere che dal 19 al 24 febbraio 2019 sarà possibile assistere alla mostra Artistar Jewels. In programma presso il Palazzo Bovara di Milano, si tratta di una mostra interamente dedicata alla gioielleria contemporanea.

Accedendo a questa mostra è possibile restare ammaliati alla vista di ben 500, frutto del lavoro di ben 140 artisti e 14 gallerie internazionali.

Se oltre ad amare i gioielli, volete anche visitare la Grande Mela, non potete perdere la mostra Jewelry: The Body Transformed, in programma al Metropolitan Museum of Art di New York. In questo caso potrete conoscere tutta la filosofia, cultura e riti che si celano dietro ai vari gioielli.

Come dichiarato al New York Times da Melanie Holcomb, curatrice del dipartimento di arte medievale del museo e dei chiostri: “Siamo inclini a considerare i gioielli un piacere superficiale. Penso che i visitatori usciranno da questa mostra consci che adorare sé stessi è uno degli atti più profondi che ci coinvolgono. Ciò a cui questo eravamo interessanti non era il modo in cui venivano realizzati i gioielli, ma il modo in cui i gioielli fanno noi. Il modo in cui hanno la capacità di trasformarci”.

La consapevolezza della bellezza dei gioielli

Partendo dalle parole di Melanie Holcomb, vi consigliamo di ammirare la collezione gioielli in mostra a Milano. Si tratti di monili provenienti da varie zone del mondo e pertanto potrete ammirare i diversi stili, tecniche, culture e tradizioni.

A partire dalla cera persa, fino ad arrivare al taglio laser, passando per la filigrana e la stampa 3D, sono davvero tante le tecniche che possono essere utilizzate per realizzare gioielli di grande manifattura. Allo stesso tempo sono tanti i materiali per cui è possibile optare, come oro, argento, diamante e quarzo.

Visitando la mostra in programma in questi giorni a Milano, inoltre, potrete ammirare anche i lavori di Turi Simeti, artista contemporaneo italiano; Ute Decker, autrice di gioielli scultura realizzati utilizzando oro e argento 100% riciclato equo solidale con certificazione Fairtrade; e Christophe Burger, artista e designer francese famoso per la realizzazione di gioielli geometrici particolarmente imponenti.

Se anche voi amate i gioielli, quindi, non potete assolutamente perdervi la mostra Artistar Jewels. All’insegna di monili realizzati utilizzando le più moderne tecniche e materiali di qualità, potrete conoscere i gioielli non solo dal punto di vista estetico, ma anche nel loro significato più profondo. Dietro ogni collezione gioielli, infatti, si nasconde un’emozione, una cultura ed una tradizione.

Related Posts