• giovedì , 19 Settembre 2019

Chi è il vocalist: la professione-sogno di sempre più giovani!

Negli ultimi anni si è fatta strada nel mondo della musica una nuova figura professionale: il vocalist. Ma chi è esattamente un vocalist? Ecco tutti i dettagli e curiosità su questa nuova professione musicale, a cui sempre di più i giovani aspirano.

Vocalist: una presenza fondamentale per animare una serata in discoteca

Innanzitutto è necessario chiarire che il termine vocalist per questa figura professionale viene utilizzato in maniera impropria. In inglese con il termine vocalist non ci si riferisce al vocalist come lo intendiamo noi in Italia ma il cantante che accompagna un altro cantante.

In Italia invece il vocalist è di fatto un animatore di locali notturni. Il suo compito principale è quello di riscaldare l’atmosfera della discoteca, lavorando fianco a fianco con il Dj. Il vocalist intrattiene le persone in pista o ai tavoli con la sua voce, salutandole e invitandole a godersi la musica del locale.

A prima vista potrebbe sembrare una figura superflua, ma non è affatto così. La presenza di un vocalist è fondamentale per ravvivare una serata, che in sua mancanza potrebbe divenire noiosa, floscia, senza anima. Il vocalist è a tutti gli effetti una figura indispensabile per la buona riuscita della serata, al pari del Dj e delle cubiste.

Addirittura ci sono alcuni vocalist che vengono pagati più dei Dj. Il vocalist quindi può diventare un lavoro veramente remunerativo se si considera che gli strumenti principali di cui si serve sono la sua voce, la sua personalità e la sua energia.

Il Vocalist, la professione sogno di molti giovani

Molti giovani si dedicano con passione alla professione di vocalist come BROSS, nome d’arte di Mattia Romio, che dal 2015 anima diversi locali, tra cui Discoteca Stargate, Crystal Club, Dorian Gray, Berfis Club, Alterego Club e Festa Grande Santaviola. Bross, per due anni consecutivi ha partecipato al tour estivo di Yano e Morgan, Dj afro molto conosciuti in Veneto. Inoltre nel 2017 il vocalist-performer BROSS ha creato un format insieme a Sebastian Bayl, Dj molto noto nella zona di Verona, chiamato appunto BROSS&BAYL, con il quale ha l’occasione di esibirsi su palchi importanti del Veneto.

Per contattare BROSS: Facebook BROSS Instagram bross_voice

Le responsabilità di un vocalist

Il vocalist si serve di uno strumento molto potente a livello comunicativo che comporta tante responsabilità: il microfono.

É fondamentale che il vocalist faccia bene attenzione a quello che dice, perchè viene ovviamente sentito da tutte le persone presenti nel locale. Sarebbe bene che il vocalist evitasse di parlare di argomenti spinosi che potrebbero accendere conflittualità, soprattutto è bene che stia alla larga dai commenti politici e razzisti. La responsabilità è ancora maggiore quando il vocalist lavora in diretta radio e quindi le persone che lo ascoltano sono ancora di più. Quindi se il vostro sogno è quello di diventare un vocalist professionista è bene che vi alleniate da subito a pensare bene prima di parlare, a prepararvi in anticipo i vostri commenti, lasciando poco spazio all’improvvisazione…

Related Posts