• lunedì , 24 luglio 2017

Tessuti per arredamento, guida alla scelta del copridivano

Il divano è il componente d’arredo che non può mancare in ogni soggiorno, in commercio se ne trovano di vari tipi, modelli e stili differenti, ognuno sceglie il divano compatibile al proprio gusto e all’arredamento dell’intera abitazione. Se però si vuol conservare in ottimo stato la tappezzeria del divano è necessario utilizzare un copridivano, anche questo deve essere scelto con gusto affinché non risulti antiestetico al resto dell’arredo. I tessuti per l’arredamento dell’abitazione si possono distinguere in naturali o sintetici, i tessuti naturali sono quelli più consigliati per chi vuole una casa dal living naturale e fresco, il sintetico invece è un tessuto resistente ma poco traspirante. Molti pezzi di arredamento sono rivestiti con tessuto sintetico proprio per la resistenza e la lunga durata e anche il design è realizzato con forme e disegni molto gradevoli e perfettamente integrabili allo stile della casa.

Ambiente Classico

In una casa arredata in stile classico anche il divano sarà sicuramente realizzato con stoffe e disegni che non riguardano il moderno, in genere il divano antico è realizzato in tessuto di velluto, raso, seta, arazzo, o semplicemente in ottima pelle. Qualunque sia il tessuto originale del divano classico, per proteggerlo con un copridivano adatto non bisogna distanziarsi troppo dalla tappezzeria d’origine, dunque bisogna scegliere un copridivano che sia sempre realizzato con un tessuto adeguato allo stile di arredamento. Quindi possiamo dedurre che per foderare un divano stile classico, la scelta del tessuto deve per forza cadere su stoffe in velluto, seta, raso, damascato, si può optare anche per una stoffa sintetica, purché la fantasia o il colore si adegui allo stile. La stoffa del copridivano deve essere in tinta e abbinabile al resto dell’arredo, se le tende o le sedie sono di colore rosa anche il copridivano deve essere dello stesso colore, si può giocare con la fantasia ma questa deve essere sempre in sintonia con lo stile dell’arredo. I colori di un copridivano classico non possono essere sicuramente dai toni molto accesi ma il colore deve essere sempre molto tenue oppure molto scuro dipende dal gusto personale, i colori in genere vanno dal verde scuro, al giallo ocra o rosa antico.

Ambiente Moderno

Vivi a tornino in un un abitazione in stile ultra moderna? Il divano sarà sicuramente realizzato con stoffa molto colorate o fantasie dai toni forti. Il tessuto dei divani moderni sono in genere in canapone, alcantara, lino, e microfibra. Il copridivano del divano moderno deve essere realizzato con stoffe naturali oppure completamente sintetiche quale è la microfibra elasticizzata. Il lino è sicuramente la stoffa migliore per foderare un divano perchè è fresco e traspirabile, il lato negativo del tessuto in lino è che si sgualcisce facilmente e dunque se si vuol tenere la casa sempre in ordine bisogna tenere a portata di mano un copridivano di riserva in caso di visite improvvise. La microfibra anche se sintetica comunque è una fibra molto traspirante dunque per un divano in ambiente moderno è molto consigliata. La microfibra è un ottima qualità di tessuto per foderare i divani moderni, sopratutto se leggermente elasticizzata perché aderisce perfettamente alla forma del divano, è facilmente lavabile con asciugatura molto rapida ed inoltre la microfibra non si sgualcisce mai. Per coprire il divano moderno oggi è possibile farlo con quattro pezzi di stoffa rifiniti separatamente, i pezzi del copridivano vanno posti , un pezzo sullo schienale, due pezzi sui braccioli e uno sul posto a sedere ,in questo modo si possono lavare i pezzi separatamente e in modo più semplice. Per realizzare questo tipo di copridivano è meglio scegliere una stoffa in canapa molto resistente che non si sgualcisce facilmente, è lavabile, traspirante e facilmente stira bile. I colori per un copridivano moderno devono essere colori molto accesi possono essere in tinta unita ma anche in toni floreali molto grandi, e fantasie geometriche, animali domestici tridimensionali, monumenti famosi, insomma tutto ciò che appassiona può essere utilizzato come stampa per il copridivano di una casa moderna. Un copri divano moderno può essere realizzato anche con tessuto di diverso colore, per rendere davvero più allegro e sbarazzino l’ambiente circostante.e fresca e molto traspirante, l’ideale se fornito da un azienda di arredamento della propria zona magari proprio a torino dove la Skandska offre tessuto ed arredamenti.

Related Posts

Comments are closed.